Come fare per Digital Marketing In primo piano OTA e Tecnologia

Chiude Booking Suite: ecco 5 alternative per sostituirlo

alternative a booking suite
alternative a booking suite

Dal 30 novembre Booking.com ha chiuso il servizio Booking Suite con cui offriva alle strutture alberghiere ed extralberghiere i servizi RateIntelligence, BookingButton e WedDirect, un sito web facilmente configurabile in cambio di una percentuale sulle transazioni. Una soluzione scelta da moltissime strutture ricettive nel mondo che ora sono alla ricerca di un’alternativa valida. Per questo trovate di seguito una serie di proposte attive sul mercato, su cui però occorre fare una premessa: se il colosso Booking ha chiuso il servizio, vuol dire che questo effettivamente non rendeva abbastanza per generare guadagni. E questo perché una soluzione del genere non è adatta a grandi strutture con molte camere, mentre può essere una soluzione interessante per quelle piccole realtà, come boutique hotel, bed&breakfast, case vacanza, agriturismi, ville e appartamenti in locazione turistica che non hanno grandi budget da investire in tecnologia. Per questo motivo sono nate diverse soluzioni che possono dare ai più piccoli la possibilità di ripristinare il servizio del sito internet senza investire grandi capitali. Ne abbiamo scelte 5 tra quelle che non solo offrono il sito web, ma puntano ad offrire un pacchetto tecnologico completo e integrato tra più strumenti. Nessuna è gratuita (ma non lo era neanche Booking Suite che chiedeva il 10% di ogni prenotazione). In compenso tutte consentono di disintermediare rispetto alle piattaforme online e recuperare l’investimento non appena ripartirà il turismo. Ecco quali sono:

Bed-and-Breakfast.it

Il più famoso portale di prenotazione per b&b, non si rivolge solo ai bed and breakfast, ma è anche una piattaforma completa di marketing per le strutture ricettive extralberghiere, dagli agriturismi alle case vacanza: al suo interno offre un vero e proprio pms, completo di calendario prenotazioni, channel manager, booking engine, sistemi di pagamento, download delle schedine alloggiati, invio dati Istat e sito web configurabile, sia con indirizzo della piattaforma, sia con il proprio dominio. Il sito web permette, in un sito one-page, di accedere rapidamente al booking engine per prenotare, di mostrare foto, mappa e descrizione della struttura, oltre alle recensioni e alla presentazione dell’host. Possibilità inoltre di aggiornare un blog in cui inserire news, offerte e una panoramica della destinazione. A questo aggiungiamo il fatto che è in italiano e ha quindi un’assistenza puntuale e che può risolvere rapidamente i problemi che possono presentarsi. I costi sono flat: il pacchetto completo costa 155 euro all’anno più iva, una cifra che si recupera con la vendita di tre notti e che include, oltre al sito, i servizi sopra descritti. Incluso anche l’accesso al canale di vendita di bed-and-breakfast.it senza commissioni e la sincronizzazione ad altri portali attraverso il channel manager. E’ possibile registrare la propria struttura e vedere una demo a questo link: https://www.bed-and-breakfast.it/aggiungi.cfm

Smoobu

Smoobu nasce come PMS per il mondo extralberghiero che offre anche la soluzione di sito web configurabile con un site builder nella versione professionale, inclusivo di traduzione automatica in 30 lingue e gestione dei pagamenti con Stripe o Paypal. Da Berlino si è diffuso in tutta Europa con un modello freemium: l’utilizzo del solo pms è gratuito, mentre se si vuole utilizzare il channel manager, il sito web, il crm e la sincronizzazione con app di siti terzi si parte da 19 euro al mese per la prima proprietà + 5 euro al mese per ogni proprietà aggiuntiva. C’è anche un piano annuale che consente un risparmio: 182 euro all’anno per la prima struttura e 48 euro all’anno per ogni struttura aggiuntiva.
Possibile fare una prova gratuita di 14 giorni a questo link

Icnea

Anche Icnea è un pms con channel manager che offre moltissime funzionalità, ma a un prezzo più elevato dei precedenti: 80 euro al mese fino a 5 proprietà nel pacchetto più economico, mentre il sito web è un servizio opzionale che costa 1450 euro per il modello base e 1900 euro per il modello premium. Prezzi e dettagli a questo link

Octorate

Soluzione all in one completa di pms, channel manager, booking engine, web concierge, sincronizzazione con i metasearch e ovviamente sito web, con configuratore online, ottimizzato per il mobile, integrato con tutte le soluzioni octorate: 9 lingue e 3 temi disponibili, descrizione, galleria fotografica, recensioni, dominio personalizzato e collegamento con gateway di pagamento. I costi partono da 288 euro all’anno, maggiori informazioni e demo a questo link

Lodgify

Lodgify anche è un sistema all in one che offre pms, channel manager, booking engine e site builder in un’unica soluzione. Il sito web supporta 30 lingue, supporta recensioni e prenotazioni dirette. I piani sono un po’ più complessi dei precedenti: quello base parte da 132 euro all’anno per una proprietà a cui si aggiunge una commissione dell’1,9% a prenotazione. Il professionale parte da 336 euro all’anno per una propretà, ma azzerando la commissione di cui sopra. Maggiori dettagli a questo link

Condividi?

    Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/home/digitalmarketing/public_html/wp-content/themes/voice/core/helpers.php on line 2595

About the author

Redazione Extralberghiero.it

Leave a Comment