Extra News Property management

Property manager: Etesian acquisisce la maggioranza di Brera Management

Etesian Group, azienda leader nella gestione di appartamenti e strutture ricettive ad uso turistico, ha annunciato l’ingresso nel capitale e la rilevazione delle quote di maggioranza di Brera Management, realtà presente a Milano dal 2009, al tempo primo concept di albergo diffuso nel capoluogo lombardo. Paolo Catoni, founder di Brera Management, rimarrà nel nuovo assetto societario, mantenendo la responsabilità dello sviluppo sul territorio milanese.

Un’operazione strategica per l’azienda di vacation rental che la ha portata ad annettere al proprio portfolio oltre 70 appartamenti di alto profilo tutti nel cuore di Milano e che si va ad aggiungere ad un’altra recente operazione di acquisizione relativa a 47 ulteriori unità nel centro di Firenze, rafforzando la posizione di Etesian nel mercato, ampliandone il raggio d’azione a 270 appartamenti, destinati a diventare più di 300 già nel corso del 2024.

Etesian adotta un approccio che mira tanto alla soddisfazione dei proprietari quanto alla qualità dell’esperienza per gli ospiti e il suo modello di business prevede due strategie operative per l’acquisizione degli appartamenti: la sublocazione di immobili a lungo termine perchè siano poi offerti attraverso affitti brevi e la fornitura di servizi specialistici di property management, destinati ai proprietari che desiderano gestire direttamente il proprio immobile con il supporto di professionisti dedicati.

Questo consente di ottimizzare le rendite e alleggerire il carico operativo legato alla gestione degli affitti. L’azienda si dedica a una gestione immobiliare efficace e a elevare l’esperienza degli ospiti, offrendo dal servizio di accoglienza alla manutenzione, e garantendo assistenza continua e servizi aggiuntivi per un soggiorno semplificato.

Nel 2023 l’azienda ha venduto 41.113 notti, accogliendo nella sola Firenze più di 60.000 ospiti, con un fatturato che ha raggiunto i 7,4 milioni di euro e un gross booking di oltre 9,2 milioni di euro, performance finanziaria che ha portato a un EBITDA del 19,4% al 31 dicembre 2023.

Condividi?

About the author

Redazione Extralberghiero.it

Leave a Comment